Preparate il fazzoletto: con la birra in cucina,
vi verrà di certo l'acquolina in bocca ....
Luciana e

McGiorgik

 


Risotto con le seppie

Tempo di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:
350 g di riso Vialone nano, 50g di seppioline, 250g di piselli in scatola, 1/2 lt di birra chiara, 1/2 cipolla, 30g di burro, 50g di grana padano grattugiato, un dado per il brodo, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe q.b.

 

Preparate gli ingredienti e il brodo di dado, pulite le seppioline togliendo il nero e le cartilagini,lavate e asciugatele e tagliatele a fettine. Tritare la mezza cipolla, fate sciogliere il burro in un tegame e aggiungete la cipolla tritata facendola soffriggere. a questo punto unite le seppioline e lasciarle insaporire a fuoco lento. Far intiepidire la birra ponendola sul fuoco per un tempo brevissimo, quindi versatela sul riso.
Lasciate evaporare la birra aggiungere un mestolo di brodo molto caldo, quando il riso avrà assorbito il brodo, versatene altro fino a esaurimento. Dopo quindici minuti unite i piselli, il prezzemolo e il grana padano. Mantecare delicatamente e servite ben caldo.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________-

Risotto alla birra (scura)

Ingredienti:
50 G Burro,
100 G Salsiccia A Nastro,
400 G Riso Vialone Nano,
100 Cl Brodo,
25 Cl Birra Scura,
3 Cucchiai Panna,
30 G Formaggio Parmigiano,
2 Cucchiaini Prezzemolo


Preparazione:
Soffriggere la salsiccia sbriciolata in meta' burro con la cipolla tritata, aggiungere il riso mescolando finche' assorbe il condimento formatosi dallo sciogliersi del grasso della salsiccia, bagnare con meta' birra e farla evaporare mescolando. Aggiungere la rimanente birra ed una volta assorbita continuare la cottura aggiungendo il brodo bollente. Quando il riso e' a giusta cottura togliere dal fuoco ed amalgamare la panna, il parmigiano, il burro rimanente ed il prezzemolo.


 

Involtini di verza

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà: Minima

Ingredienti per 4 persone:

1 cavolo verza grande abbastanza da ricavarne 12 foglie, 300 g. di fontina, 100 g. di carne di maiale tritata, 50 g. di salsiccia spellata, 4 cucchiai di salsa di pomodoro, 1 dado da brodo, 50 g. di burro, 33 cl. di birra scura tipo la Stout, olio di oliva extravergine, sale e pepe.

 

Preparate gli ingredienti, portare a ebollizione una pentola di acqua salata. Lavare 12 foglie della verza e fatele sbollentare. Scolate bene le foglie e fatele asciugare su di un canovaccio pulito.

Grattugiare la fontina e mettetele in una casseruola con la carne tritata, la salsa di pomodoro e il burro, quindi ponete la casseruola sul fuoco.

Nel frattempo preparate il brodo con il dado, unitene un mestolo al composto nella casseruola, mescolando con un cucchiaio di legno. Far cuocere a fuoco basso per 15 minuti, aggiustando di sale e pepe, togliere dal fuoco e lasciar riposare. Accendere il forno a 160 ° ungere una pirofila con l'olio di oliva. Su ogni foglia di verza disponete un pò di composto e qualche pezzetto di salsiccia.

Arrotolate le foglie formando degli involtini, che disporrete nella pirofila, aggiungere un filo di olio con la birra e poneteli nel forno per 15 minuti. Serviteli caldi.

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Spezzatino alla birra

Ingredienti:
500 gr. di polpa di manzo magra ,
80 gr. di burro,
300 gr. di cipolline novelle,
1 foglia di alloro, (un rametto di timo),
1 bicchiere di birra bionda,
4 pomodori o una tazza di pomodoro conserva,
un cucchiaino di zucchero,
olio,
sale

Preparazione:
Tagliare la carne a pezzi grossi come una noce o poco meno. Mettere il burro ed un filo d' olio in una casseruola sul fuoco e non appena sarà spumeggiante unitevi i pezzi di carne e fateli rosolare bene, rigirandoli ogni tanto. Quando saranno ben coloriti salate e bagnate con la birra e fate evaporare. Unite i pomodori a dadini o la passata e le cipolline ben lavate; appena riprende il bollore aggiungete un bicchiere d' acqua, la foglia di alloro ed il rametto di timo. Lasciate cuocere lentamente per 2 ore, dando una girata ogni tanto per non fare attaccare. A fine cottura regolate di sale ed aggiungete lo zucchero, girate bene e servite.


 

Pastella alla birra

Tempo di preparazione : 2 ore circa

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:

80 g. di farina bianca, 1 uovo, 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva, 250 g. di birra chiara, olio di oliva per friggere, sale.

 

Rompete l'uovo, e separate il tuorlo da l'albume, versando quest'ultimo in una scodella. In una ciotola mescolate con un cucchiaio di legno il tuorlo, un pizzico di sale, il cucchiaio di olio extravergine di oliva e 2 cucchiai di birra chiara.

Aggiungete la farina setacciata e mescolate il composto, aggiungendo poco alla volta tutta la birra. La pastella ottenuta (fluida e non liquida) va lasciata riposare per un'ora. Aggiungere all'albume messo da parte, un pizzico di sale e con una frusta elettrica montatelo a neve ferma. Incorporate l'albume montato a neve alla pastella, con un movimento dal basso verso l'alto. Mettere a scaldare una padella con abbondante olio d'oliva, passate gli ortaggi lavati e asciugati (oppure pesce o carne) nella pastella e adagiateli a friggere nell'olio ben caldo.

Servite accompagnando con la stessa qualità di birra impiegata per preparare la pastella.

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Scaloppine alla birra

Ingredienti:
4 fettine di vitello,
1 cipolla,
1 bicchiere di birra,
olio extravergine d’oliva
farina, sale, pepe


Preparazione:
Eliminare il grasso intorno alle fettine e passarle nella farina da ambo i lati. Fate scaldare l’olio in un’ampia padella e fatevi rosolare le cipolle tagliate a rondelle.Adagiare le fettine facendole cuocere bene su entrambe i lati.Irrorare con la birra, salare, pepare e lasciar cuocere.Cuocere le scaloppine alla birra fino a che la birra non si addensi formando una cremina.Servire nei piatti le scaloppine alla birra


Tortini di mare

Tempo di preparazione: 2 ore circa

Difficoltà: Elevata

Ingredienti per 4 persone:

500 g. di scampi, 1/4 di bicchiere di lager irlandese, 1 cucchiaio di caviale (o a scelta, succedanei meno costosi), il succo di un limone, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 8 triglie, 2 uova, 6 fette di ananas in conserva non zuccherato, 1/2 terrina di prezzemolo tritato, sale e pepe.

 

Mettete sul fuoco una pentola con dell'acqua e portarla ad ebollizione e salatela. Lavate gli scampi, e immergeteli per circa 5 minuti nell'acqua bollente, quindi scolateli con cura. Mettete il caviale (o i succedanei) in una ciotola, mescolatelo con la birra, poi salatelo e pepatelo secondo il proprio gusto. Sgusciate gli scampi e tritare la polpa in modo grossolano e mescolatela con il caviale, 2 cucchiai di olio e il succo di limone.

Pulite e lavate le triglie, mettere una padella sul fuoco con il restante olio e fatevi cuocere le triglie per 20 minuti. Fate rassodare le uova in acqua calda, sgusciatele e tritatele.

Togliete i filetti alle triglie e metteteli nel frullatore insieme alle uova sode e alla polpa di scampi al caviale tritato. Trasferite il composto ottenuto sul piano di lavoro e amalgamatelo bene con una spatola. Versatelo negli stampini che porrete in frigorifero per 1 ora. Sformate i patè ottenuti sul piatto e guarnite con fette d'ananas e una spolverata di prezzemolo.

_____________________________________________________________________
 
Pollo alla birra

Ingredienti:
8 coscette di pollo ( o anche sovraccosce di pollo),
1 cipolla,
500 ml di birra,
50 gr di farina 00,
sedano,
1 carota,
3 cucchiai d’olio,
sale e pepe


Preparazione:
Far rosolare in poco olio, in una wok le cipolle, la carota e il sedano tagliuzzato in pezzetti piccolissimi. Fare dei tagli sulle coscette di pollo ( io ho usato solo 5 pezzi di pollo perchè eravamo in due), salare, pepare, infarnarle e metterle nella wok. Rosolate bene da entrambi i lati le coscette.Una volta rosolate le coscette, aggiungere la birra fin quasi a  ricoprirle e cuocere a fiamma bassa per 30 minuti circa ( con un coperchio sopra).A cottura quasi ultimata, aggiustare di sale, togliere il coperchio e alzare la fiamma facendo restringere il sughetto del pollo.Servite quindi il pollo alla birra nei piatti nappando il tutto con il fondo di cottura.


Minestra di ceci

Tempo di preparazione: 2 ore e 1/2 più il tempo per l'ammollo dei legumi.

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:

200 g. di ceci, 1/2 l. di birra chiara, 1 porro, 1 spicchio di aglio, 8 foglie di basilico, 1 rametto di rosmarino, 1 foglia di mentuccia, olio extravergine d'oliva, pepe bianco, sale.

 

Lasciate i ceci a bagno nell'acqua fredda per 12 ore. Sbucciate e tagliate a fettine l'aglio e il porro. Scolate i ceci e metteteli in una pentola con 2 l. di acqua, la birra e un sacchetto di garza contenente l'aglio e il porro tagliati  a fettine e il rosmarino. Cuocete a fuoco lento per 2 ore e mezzo. Dieci minuti prima della fine della cottura, con una paletta forata togliete la metà dei ceci e metteteli nel passaverdure , poi versate la crema di legumi nella minestra. a cottura ultimata., togliete il sacchetto degli aromi, regolate di sale e pepe e insaporite con un filo di olio extravergine di oliva. Prima di servire cospargete la minestra con basilico e mentuccia.

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


Orata alla birra

Ingredienti :
1 Orata burro
3 spicchi d’aglio tritato
1 ciuffo di prezzemolo
olio e sale q.b.


Preparazione:
Una volta ripulita l’Orata, mescolare in una ciotola il prezzemolo e l’aglio tritati, mescolare il tutto con un filo di olio e sale, riempire l’interno del pesce. Aggiungete fiocchi di burro sia all’interno dell’Orata che fuori di esso.Mettere il pesce in una pirofila con mezzo bicchiere di birra con un filo di olio extravergine di oliva. Cuocere in forno caldo a 180° per circa mezz’ora. Durante la cottura se si dovesse evaporare presto la birra aggiungere un pò d’acqua.



Filetti di merluzzo in pastella alla birra

Ingredienti: 
500 g di filetti di merluzzo,
6 cucchiai di farina tipo 00,
1/2 cucchiaino di lievito in polvere,
2,5 dl di birra chiara,
4 foglie di alloro,
1 limone non trattato,
olio di semi di arachidi,
sale,
pepe nero in grani


Preparazione:
In una terrina setacciate la farina insieme con il lievito, una presa abbondante di sale e una macinata di pepe; incorporate lentamente la birra versandola a filo e mescolando con una frusta fino a ottenere una pastella liscia e priva di grumi. Coprite la terrina con un telo da cucina e lasciate riposare per almeno 1 ora a temperatura ambiente.
In una capace padella antiaderente scaldate abbondante olio di semi di arachidi. Infarinate uniformemente i filetti di merluzzo predecentemente tagliati a metà nel senso della larghezza, immergeteli nella pastella e, quando l’olio sarà bollente, friggeteli pochi per volta finché saranno ben dorati, rigirandoli con due palette a metà cottura.
Scolate il pesce fritto prelevandolo con un mestolo forato, adagiatelo per qualche istante su carta assorbente da cucina affinché perda l’unto in eccesso e salatelo leggermente. Distribuite i filetti di merluzzo nei piatti individuali e serviteli subito in tavola, decorando con il limone ben lavato, asciugato e tagliato a spicchietti e con le foglie di alloro.



Stinco di maiale alla birra

Ingredienti:
4 stinchi di maiale (ca. 450 gr l'uno),
1 cipolla,
1 carota,
2 coste di sedano,
2 pomodori maturi,
1 foglia di alloro,
senape,
sale e pepe,
2 dl di olio d'oliva,
2 dl di birra chiara,
1 cucchiaio di farina bianca


Preparazione:
Pulire le verdure e tritare finemente cipolla, carota e sedano.
Lavare con acqua fredda gli stinchi ed asciugarli con carta monouso. Salarli, peparli e spalmarli di senape. Sistemarli in una pirofila adatta per la cottura al forno e irrorarli con l'olio d'oliva. Iniziare la cottura al forno preriscaldato a 220 gradi per circa 30 minuti avendo cura di girarli 3 o 4 volte per ottenere una bella doratura. Trascorso questo tempo aggiungere il trito di verdure, i pomodori precedentemente spellati e privati dai semi e la foglia di alloro. Lasciar soffriggere per qualche minuto e in seguito aggiungere, quale legante, la farina bianca che dovrà essere ben amalgamata alle verdure. Bagnare con la birra e continuare la cottura per altri 90 minuti girando di tanto in tanto gli stinchi e irrorandoli con il fondo di cottura.
A cottura ultimata togliere gli stinchi e avvolgerli in carta alu, giusto il tempo di passare il fondo di cottura con il frullatore.
Servire lo stinco accompagnato con patate arrosto o al vapore e ovviamente il suo sugo di cottura.



Costoletta di rombo impanata alla birra chiara

Ingredienti:
4 costolette di rombo da 150 g ciascuna (ricavate da 2 rombi del peso di 2,5 kg ciascuno)
300 g di trippa di coda di rospo
300 g di bietoline o erbette miste di campo
200 g di farina
100 g di polpa di pomodoro fresco
1 dl di birra chiara
3 g di aghi di rosmarino tritati
15 g di erbe tritate (timo, maggiorana e finocchietto in parti uguali)
10 g di pecorino di fossa grattugiato
30 g di lardo
5 cucchiai di brodo di pesce
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
sale


Preparazione:
Pulite le bietoline (o le erbette di campo), lessatele in acqua salata, scolatele al dente e raffreddatele sotto un getto di acqua fredda. Saltatele per alcuni istanti in una padella con un filo di olio profumato con lo spicchio di aglio.
Preparate una pastella amalgamando la farina con la birra, il rosmarino tritato e una presa di sale. Salate le costolette di rombo, rosolatele in una padella con un filo di olio e lasciatele raffreddare; passatele nella pastella e friggetele in padella finché saranno dorate. Trasferitele in una pirofila e proseguite la cottura in forno caldo a 200 °C per alcuni minuti, finché la temperatura interna delle costolette raggiungerà i 60 °C (misurati con un apposito ago con termometro).
Pulite accuratamente la trippa, lavatela, lessatela per 30-40 minuti e tagliatela a striscioline. Frullate il lardo con le erbe aromatiche tritate, mettete il composto in una padella, fatelo sciogliere e rosolatevi la trippa. Aggiungete il brodo e il pomodoro e cuocete per 10 minuti. Regolate di sale, ritirate dalla fiamma e unite il pecorino. Distribuite nei piatti la trippa e le bietoline saltate; disponetevi sopra le costolette, guarnendole con una strisciolina di pelle di rombo fritta.



Tiramisu alla birra

Ingredienti:
400gr. biscotti savoiardi, 
500gr. mascarpone, 
3 uova, 
3 cucchiai di zucchero,
1-2 bicchieri di birra BK (o birra scura),
Cacao amaro in polvere


Preparazione:
Separate gli albumi dai tuorli delle uova. Montate le chiare a neve e mettetele in frigo. In un’altra zuppiera unite i tuorli, lo zucchero e il mascarpone. Amalgamate bene il tutto e poi aggiungeteci le chiare montate a neve, avendo cura di mescolare il composto dal basso verso l’alto, per non far smontare gli albumi. In una teglia adagiate i biscotti savoiardi – precedentemente imbevuti, ma non troppo, nella birra scura – e fatene uno strato. Ricopritelo con la crema di mascarpone appena fatta. Poi fate un secondo strato di savoiardi bagnati nella birra e infine ricoprire il tutto con la crema rimanente. Mettete a riposare in frigo per almeno tre ore. Al momento di servire, spolverate il dolce con la polvere di cacao.
 

 

Sorbetto alla birra

Tempo di preparzione: 2 ore circa

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:

200 g. di zucchero, 2 bicchieri di birra rossa, 2 albumi, 20 acini di uva bianca, 10 g. di zucchero a velo, sale.

 

Preparate uno sciroppo versando 2 bicchieri d'acqua in un pentolino che porrete sul fuoco, quindi aggiungete lo zucchero e portate ad ebollizione. Togliere dal fuoco e fate raffreddare.

Preparate una meringa montando gli albumi a neve ben ferma insieme ad un pizzico di sale e lo zucchero a velo. Aggiungete la birra allo sciroppo di zucchero e incorporate lentanmente il liquido agli albumi montati a neve. Ponete il composto in una gelatiera, unitevi gli acini d'uva e azionate la macchina per una decina di minuti (in alternativa potete versarlo in un recipiente che metterete nel freezer per circa un'ora), dopodichè mescolate il tutto con una spatola di legno e fatelo indurire in frigorifero nello scomparto per surgelati. Potete servire questo sorbetto alla birra guarnendolo con uva e accompagnandolo con dolcetti secchi.

 

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Frittelle di mele alla birra

Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti circa

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:

4 mele renette, 2 bicchieri di birra chiara, 2 uova, 150 g. di farina, 20 g. di zucchero, 30 g. di zucchero a velo, olio extravergine d'oliva.

 

Sbucciate accuratamente le mele renette, con l'apposito strumento privatele del torsolo. A questo punto, tagliate le mele a fette sottili. Rompere le uova e versate i tuorli in una zuppiera, aggiungete lo zucchero, la farina e la birra, lavorate il tutto con la frusta fino ad ottenere un composto sodo e vellutato. Fate riposare la pastella per circa 1 ora, mettete una padella con abbondante olio sul fuoco, quando è ben caldo adagiatevi poche  alla volta,  le fette di mela precedentemente immerse nella pastella. Scolate le frittelle su un foglio di carta assorbente da cucina, cospargetele di zucchero a velo e servite ancora calde.

 

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Coscette di pollo alla birra scura

Tempo di preparazione: 3 ore (con la marinatura)

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:

8 piccole cosce di pollo, 2 cipolle, 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 3 bicchieri di birra scura, 1 manciata di bacche di ginepro, 4 foglie di alloro, burro, sale e pepe.

 

In un piatto preparate la marinata con 3 bicchieri di birra scura una manciata di bacche di ginepro pestate, 4 foglie di alloro spezzettato e una spolverata di sale e di pepe.

Lavate le coscette di pollo, poi immergetele per circa 2 ore nella marinata. Nel frattempo sbucciate la cipolla e tritatela, quindi preparate un soffritto facendo scaldare una noce di burro e 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, a cui unirete il trito della cipolla. Scolate le coscette dalla marinata e aggiungetele al soffritto quando il fondo sarà dorato. Fate rosolare la carne da ambedue i lati, quindi versate nel tegame un pò alla volta il liquido della marinata, man mano che si consuma. Quando le coscette di pollo sono ben cotte, servitele calde, dopo averle condite con il loro liquido.

 

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Bignè di ananas

Tempo di preparazione : 45 minuti circa

Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:

1 ananas, 250 g. di farina bianca, 1 bicchiere di birra, 1 bicchiere di latte, 1 bicchiere di rum, 40 g. di zucchero, 2 uova, olio extravergine di oliva, sale.

 

Sgusciate le uova, separando il tuorlo dall'albume, mescolare con una frusta la farina  aggiungendo un pizzico di sale e i tuorli. Unite al composto il latte e la birra, continuando a mescolare con la frusta. Montate a neve gli albumi e amalgamateli con la pastella. Pulite l'anans, eliminate la parte centrale perchè dura, e ricavatene tanti cubetti. adagiate i cubetti in una zuppiera, ricopritreli con lo zucchero e il rum e lasciateli macerare per una decina di minuti.

Mettete una padella sul fuoco, aggiungete olio extravergine di oliva, quindi passare i cubetti di ananas nella pastella e immergeteli nell'olio bollente. Quando i bignè avranno assunto un bel colore dorato, scolateli e serviteli ancora caldi.

___________________________________
Invita un amico, appassionato come te, ad iscriversi !
Più siamo e più eventi possiamo organizzare insieme!

Questo sito è stato realizzato, a titolo completamente gratuito e  per pura passione, dal Socio (McGiorgik) utilizzando Joomla,  uno tra i migliori CMS Open Source , che permette grazie alle sue enormi potenzialità, di avere anche un alto livello di interattività con i visitatori ! Di fatto siamo nel Web 2.0. Se avete problemi di visualizzazione con Internet Explorer (in particolare con la vers. 6) vi consigliamo l'installazione del browser Firefox Mozilla che, essendo gratuito, potrete scaricare cliccando QUI.
Grazie. Se volete verificare la nostra posizione
in classifica, siamo nella categoria COMMUNITY.

top-iconTorna su


Ultimo aggiornamento (Martedì 15 Aprile 2014 12:53)

 
AddThis Social Bookmark Button
Amici e soci Online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi23
mod_vvisit_counterIeri94
mod_vvisit_counterQuesti 7gg267
mod_vvisit_counterScorsi 7gg488
mod_vvisit_counterQuesto mese883
mod_vvisit_counterScorso mese1912
mod_vvisit_counterDal 15 aprile 2011677102

Online ora: 3
Your IP: 52.91.90.122
,
13-12-2018
Anche il clima influisce ...
Click per aprire http://www.ilmeteo.it
English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Portuguese Russian Spanish Swedish Hebrew Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Hungarian Turkish Persian Africaans Belarusian Icelandic Macedonian Yiddish